Radio Nuova Trieste Vi invita all’ascolto del programma radiofonico in onda questa settimana…

In dialogo

della Prof.ssa Rita Corsi

A partire dal mese di giugno le parrocchie si mobilitano con i Grest per offrire alle nuove generazioni occasioni d’intrattenimento nelle ore diurne e possibilità di co-educazione secondo uno stile cristiano.

Ho saputo dal foglietto parrocchiale che don Roberto Pasetti, trasferito l’anno scorso da san Girolamo a Gesù Divino Operaio di via Benussi, ha organizzato un Grest estivo dal 17 al 28 giugno per i ragazzini delle elementari e di prima media, preparando gli animatori e mettendo a disposizione i locali della parrocchia. Vi partecipano una quarantina di ragazzi, mi dice Annalisa Giovannini. Un lunedì il parroco conduce i ragazzini a due a due a visitare le nonne sole a cui lui porta ogni settimana Gesù Eucaristia.

A san Vincenzo de’ Paoli da anni e anni i locali dell’oratorio accolgono i ragazzi nel mese di luglio.

In Gretta c’è pure una lunga tradizione di Grest che padre Angelo Ragazzi ha potenziato con grande entusiasmo.

Ma è soprattutto nell’oratorio dei Salesiani che la “Proposta estate” ha una lunga e gloriosa storia… In questi giorni si diffonde la notizia che a settembre ritornerà a Trieste come direttore/parroco don Germano Colombo che trenta anni fa aveva dato un forte impulso alla “Proposta estate”… Spero di poterlo intervistare quando sarà in via dell’Istria 53, ma intanto verrà a parlarcene Josef, un giovane salesiano romeno (ricorderò don Aldo Bort che era andato in Romania a portare lo spirito di don Bosco).

Riuscirò a intervistare qualcuno di loro, a posteriori, perché porti la ‘bella notizia’ nella rubrica settimanale (sab. 10.00, mer. 17.03) ‘In dialogo’?.